Vai direttamente ai contenuti della pagina
05 febbraio 2024

Invernale di Napoli: assegnato il Trofeo Città Torre del Greco

NAPOLI, 5 febbraio 2024 – Si è svolta ieri la sesta tappa del Campionato Invernale di Vela d’Altura di Napoli.
 
Organizzata dal Circolo Nautico Torre del Greco, ha visto l’assegnazione del Trofeo Città Torre del Greco a Gaba, di Claudio Polimene (C.N. Torre del Greco), prima classificata nella classe Sportboat. La coppa “Antonio Di Giacomo” è andata a Soulaima, di Davide Russo (R.Y.C.C. Savoia), che ha tagliato il traguardo per prima nella classe Orc; la coppa “Nicola De Dilectis” a Vagamondo di Maria Raffaella Borriello (LNI Napoli) nei Grancrociera e il Trofeo Pio Monte dei Marinai a Aleph del C. R. V. Italia, che si è classificato primo in tempo reale.
 
Archiviata, così, l’unica regata del Campionato con percorso misto, sia sulle boe che lungo la costa, si guarda già al prossimo appuntamento, in programma il 18 febbraio ed organizzato dalla Lega Navale Italiana, con la sezione di Napoli che mette in palio il Trofeo Lega Navale Italiana e la sezione di Pozzuoli, che assegna il Trofeo Serapide.
 
La classifica generale, al momento, vede al primo posto, nella classe Grancrociera, Vagamondo di Maria Raffaella Borriello (LNI Napoli), seguita da Astra di Alberto Albamonte (C.N. della Vela) e Blu Spirit di Maciocco e d’Aponte (L.N. I. Napoli). Nella classe Orc, sul podio troviamo Soulaima, di Davide Russo (R.Y.C.C. Savoia), seguita da Nientemale di Giuseppe Osci e Riccardo Calcagni (Lega Navale Italiana, sezione Pozzuoli) e da Cosixty di Salvatore Casolaro (C.N. Torre Annunziata). Infine, nella classe Sportboat, guida Pappiciotto del Circolo Nautico di Torre del Greco, seguito da Jolly Roger e Pestifera 3, entrambe della Lega Navale di Napoli.


U.V.A.I. - Unione Vela Altura Italiana