Vai direttamente ai contenuti della pagina
27 settembre 2020

Settimana Velica Internazionale dello Yacht Club Adriaco

Nulla di fatto nella quinta e ultima giornata di regata della Settimana Velica Internazionale dello Yacht Club Adriaco a causa dei continui capricci del vento che non ha permesso di disputare le ultime prove a bastone per la flotta ORC.
 
Resta cosi congelata a ieri, dopo la coastal race di 20 miglia (caratterizzata da vento leggerissimo) la classifica generale di questa edizione della Settimana Velica Internazionale che definisce così i nomi dei vincitori delle varie categorie.
 
Nella flotta ORC il primo posto nel gruppo A va al Millenium 40 Vola Vola Endeavour di Stefano Novelli (pt. 5.2), che si impone grazie al risultato favorevole nella prova costiera di ieri lasciandosi alle spalle il team di casa Rebel Ugo Drugo (pt. 6.4) di Vittorio Costantin, premiato anche con il Trofeo Myrtò per lo skipper più giovane. Al terzo posto Sideracordis (pt. 8) di Pier Vettor Grimani.
 
Nel gruppo B la vittoria è per Mas-Que-Nada il Farr 30 di Federico Aristo (pt. 16.6) che precede Lady Day 998 di Corrado Annis (pt. 17.8). Il terzo gradino del podio va a Take Five Jr. di Massimo Guerra a pari punti con Lady Day.
 
Vola Vola Endavour si aggiudica la vittoria anche nella classifica ORC overall.
 
Aggiudicati anche i diversi Trofei della Settimana Velica Internazionale: il Trofeo Gabrio de Szombathely va al maxi 100 Arca Sgr di Furio Benussi vincitore della line honours nella coastal race.
 
Il Trofeo Ammiraglio Straulino per il miglior Club classificato viene assegnato allo Yacht Club Adriaco.
 
Assegnati anche i titoli validi per il Campionato Offshore Alto Adriatico (circuito organizzato dallo Yacht Club Adriaco, Circolo Nautico Porto Santa Margherita e Circolo Nautico Riminese): Demon X  (Borgatello / Lombardo) vince nella classifica ORC X 2 mentre nella categoria ORC X tutti il successo va a Cattiva Compagnia (Mucignat).
 
Proseguono ora gli eventi dello Yacht Club Adriaco con il prossimo fine settimana in cui i protagonisti saranno gli scafi senza tempo del 23° Raduno Città di Trieste.

La Settimana Velica Internazionale 2020 conta sul supporto di Samer & Co. Shipping, Pacorini, Francesco Parisi, Autostar, Eurospital, Slam, Garmin, Ubi Maior, Rigoni di Asiago, Mood, Bepi Tosolini, Mate. La Settimana Velica Internazionale  2020 e lo Yacht Club Adriatico supportano il messaggio di Marevivo, One Ocean Foundation e della Fondazione Io do una mano.



U.V.A.I. - Unione Vela Altura Italiana