Vai direttamente ai contenuti della pagina
25 giugno 2019

Tre settimane all’inizio del Campionato d’Altura 2019

Mancano esattamente tre settimane all’inizio del Campionato Italiano Assoluto di Vela d’Altura 2019, organizzato dal Club Velico Crotone, che si svolgerà a Crotone dal 16 al 20 luglio. Cinque giorni di grande sport ad alti livelli quello che andrà in scena nello specchio d’acqua del mar Ionio pitagorico: al momento, secondo quanto riferito dal comitato organizzatore della manifestazione – presieduto da Salvatore Gaetano – sono 29 le imbarcazioni già iscritte al Campionato, sono pervenute 10 prenotazioni di altrettanti barche, e sicuramente si batterà il muro dei 40 equipaggi pronti a contendersi il titolo. Contemporaneamente, procede a gonfie vele – giusto per usare una citazione tematica – l’allestimento del villaggio a terra ad opera della Mgls srl, che sarà vissuto per vari momenti legati alla gara, e che ospiterà anche il centro dedicato ai media presenti con i giornalisti, le tv, le web-tv, le testate online, oltre che il social corner. Ogni giorno ci sarà un appuntamento fisso con i rappresentanti della stampa nell’apposito salotto televisivo allestito per analizzare la regata insieme ai suoi protagonisti, ma non solo.

«Il Campionato Assoluto di Altura 2019 – ha sottolineato Gaetano – può rappresentare un’occasione importante per presentare al mondo non solo le eccellenze agroalimentari ed artigianali del territorio, ma anche alcune idee strategiche che contrassegnano una nuova idea di sviluppo sostenibile del Sud Italia e della Calabria. In collaborazione con Mgls Srl, società che curerà il Villaggio, cui fa capo il progetto di comunicazione integrata denominato Magna Grecia Lifestyle si potrà, quindi, riempire l’evento di contenuti importanti e di elevato valore pratico e simbolico, dimostrando come appuntamenti di questa natura si possano tradurre anche in azioni concrete di sostegno alla crescita economico-sociale dei nostri territori. Non una semplice mostra-mercato, quindi, per quanto sostenuta da idonee attività di comunicazione che la trasformeranno in un viaggio nelle radici identitarie della Calabria, ma soprattutto una vetrina di idee, elaborazioni intellettuali originali e proposte operative finalizzate a superare luoghi comuni, a indicare percorsi virtuosi, a presentare a testa alta il volto del Sud e della Calabria in un contesto nazionale e internazionale. Ad ogni fine regata, all’interno del salotto televisivo, ci sarà una trasmissione curata dalla società Mgls e prodotta da Video Calabria, dedicata al mondo agroalimentare calabrese d’eccellenza: protagonisti nei cinque giorni di Campionato saranno il Bergamotto, la ‘Nduja di Spilinga, il Pecorino Crotonese Dop, i Salumi Dop di Calabria (soppressata, salsiccia, capocollo, pancetta), il vino passito Greco di Bianco Dop».

Non solo sport ed eccellenze agroalimentari, ma anche la cultura sarà presente nel Villaggio con concerti e spettacoli teatrali: il calendario di eventi è in fase di chiusura per dar risalto al mondo artistico meridionale; l’organizzazione è stata affidata al My Club Velico Crotone, presieduto da Paola Proto. Un occhio di riguardo sarà dedicato al rispetto dell’ambiente: il Villaggio sarà totalmente plastic-free, ovvero non sarà presente la plastica, a partire dalle bottigliette d’acqua. A tutti i velisti sarà consegnato un gadget particolare, ovvero una borraccia termica che potrà essere riempita nei distributori presenti all’interno del Villaggio stesso. Inoltre, agli stessi partecipanti, i pasti saranno serviti in stoviglie riciclabili, e non nei classici contenitori in plastica.



U.V.A.I. - Unione Vela Altura Italiana