Vai direttamente ai contenuti della pagina
22 settembre 2018

La festa della premiazione dell’”armatore” al Salone Nautico

Pubblico delle grandi occasioni oggi al Teatro del Mare del Salone Nautico di Genova. Presenti molti ospiti illustri, dirigenti e tanti amici per festeggiare i propri beniamini. Questo come tutti gli anni il corollario finale di un trofeo che coinvolge ben oltre 500 armatori, 20.000 atleti, e migliaia tra ufficiali di regata e addetti delle diverse entità organizzatrici. Un fenomeno pazzesco questo dell'Armatore dell'Anno Uvai, caratterizzato da grandi numeri, che tutti gli armatori rendono tale con la loro partecipazione e con quella dei loro membri di equipaggio.

La loro passione e il loro impegno è proprio quella che l’Unione Vela d’Altura Italiana vuole premiare attraverso questo prestigioso trofeo che viene riconosciuto a tutte le singole classi oltre che al primo overall.

Stefano Masi, con il suo Swan 45 Ulika, come avevamo già detto è salito sul gradino più alto e l’immagine della gioa del suo equipaggio durante l’odierna premiazione è molto rappresentativa.



U.V.A.I. - Unione Vela Altura Italiana