Vai direttamente ai contenuti della pagina
18 luglio 2018

THE HAGUE OFFSHORE SAILING WORLDS 2018 02

(Giornata del 18 luglio). Due le prove sulle boe portate a termine oggi al mondiale di altura in Olanda. Una bella brezza da sud-est di 12/17 nodi combinata con la corrente e l’onda ha creato delle ottime condizioni per un evento di così alto livello. Alle 13.00 il PRO Peter Anink ha iniziato le procedure. Tutto ok sul campo nord (Classi A e B) mentre nella seconda prova del campo sud riservato alla classe C è stato più complicato mantenere regolarmente nella linea di partenza le 49 imbarcazioni.


La situazione dopo 4 prove
Classe A
Ancora senza rivali Team Beau Geste Botin 52 di Karl Kwoc (HKG) che centra altri 2 primi posti. Alle sue spalle continua ad insidiarlo da più vicino il TP 52 Outsider di Tilmar Hansen  (GER) che migliora  man mano che impara a conoscere meglio la nuova barca, oggi 3 e 2. Al terzo posto il team olandese di Van Uden, Ker 46 di Gerdjan Portman, oggi 5 e 3
Si affaccia ai piani alti della classifica Hitchhiker il Carkeek 40 di Bas de Voogd (NED) guadagnandosi un secondo nella prima gara di oggi.

Classe B
Il vincitore della prima gara è stato Leeloo il Mat 11.80 di Harold Vermeulen (NED) che con la sua grafica arancione e nera è molto visibile sul campo di regata (con 31 punti è al quinto posto nella generale). La seconda è stata ad appannaggio dell’X41 Olimpic di Tilt Vihul  (EST) (con 30 punti è al quarto posto nella generale). Il Landmark 43 Santa di Claus Landmark (NOR) mantiene la leadership con 10,5 punti seguito dal Farr 40 Mr Brightside di Alex Sastre (NED), ottimo protagonista di giornata, con 24,5 punti.

Classe C
Gara 1 ad appannaggio del Farr 30 HEAT di Max Augustin (GER) che ha recuperato molto in generale dopo la giornata nera della lunga. In questa classe la flotta è tutta competiva e non ci si può meravigliare del fatto che come in questo caso ci sono degli score incredibilmente vari (28.5, 90, 1, 9). J Lance 12 il J-122 di Gideon Messink (FRA) ha vinto gara 2 e sale in quarta posizioni in classifica con punti 46,5. Team Pro4u First 36.7 Mod. di Patrik Forsgren (SWE) mantiene il primo posto in generale con 24 punti davanti a Static Electric X362 Sport di Heljo Pasler (GER) con 38 e Immac Fram ITALIA 9.98 di Kai Mares (GER) con 46 punti.
Molte le proteste in corso in questa classe e qualcosa potrebbe cambiare.

Domani proseguiranno le regate inshore con inizio alle 11:00 e una previsione di vento da leggero a moderato di 7-11 nodi. La prima gara di domani sarà la quinta della serie, e si comincia a pensare allo scarto.

Tutti i risultati sono disponibili su
https://www.manage2sail.com/en-US/event/OSW2018#!/results?classId=ClassC

Foto © Sander van der Bosch

 



U.V.A.I. - Unione Vela Altura Italiana