Vai direttamente ai contenuti della pagina
19 maggio 2018

Importanti novitÓ nel Campionato Italiano Offshore

A seguito di alcune difficoltà organizzative legate alla partecipazione degli equipaggi X2 alla regata della Giraglia, dovute in particolare alle rigide prescrizioni di sicurezza imposte dall’autorità marittima francese, è emerso che tale categoria non avrebbe potuto prendere parte alla manifestazione.
Tale evenienza avrebbe inevitabilmente influito, falsandolo, sul risultato complessivo del Campionato Italiano Offshore che, come noto, basa il proprio successo proprio sul fatto che ogni armatore, inclusi quelli che decidono di partecipare in doppio, compete per il titolo assoluto, oltre che per quello della propria classe di appartenenza.
Dopo ampia valutazione della problematica ed una riunione tra i vertici della Fiv, dell’Uvai e dello YCI, è stato deciso, con grande rammarico, che la Rolex Giraglia 2018 non verrà considerata ai fini della classifica del Campionato Italiano Offshore, non potendo garantire l’indispensabile equità di partecipazione a tutti gli interessati.
Il Campionato Italiano Offshore ha raggiunto un livello altissimo di partecipazione, sia numerica che qualitativa, e le autorità sportive italiane nel prendere questa sofferta decisione hanno voluto garantire la massima regolarità di questo prestigioso evento.
Gli organizzatori, insieme alla Fiv ed all’Uvai, sono già al lavoro per garantire la presenza di una prestigiosa regata ligure nel calendario offshore 2019.



U.V.A.I. - Unione Vela Altura Italiana