Vai direttamente ai contenuti della pagina
25 marzo 2018

Campionato Invernale Marina di San Vincenzo "Acqua dell’Elba”

Con il compimento, sabato 24 marzo, delle ultime due prove previste, si conclude il terzo Campionato Invernale Marina di San Vincenzo "Acqua dell’Elba”, organizzato dal Circolo Nautico di San Vincenzo e dal Yacht Club Marina di San Vincenzo, con l’amichevole collaborazione del Centro Velico Piombino.
La flotta, composta da 23 barche che assiduamente hanno partecipato alle numerose prove, era stata divisa in due gruppi, cosa che ha permesso di rendere più competitivo il Campionato che si svolgeva in forma ORC.
Il Sindaco di San Vincenzo Alessandro Bandini, invitato alla cerimonia di premiazione, ha manifestato enorme soddisfazione per le attività sportive che i due Club velici propongono durante l’intero arco dell’anno.
“San Vincenzo” dice il Sindaco “è una città che vive un profondissimo legame con il mare e l’impegno del Yacht Club e del Circolo Nautico nel valorizzare le attività in mare, sono motivo di orgoglio per tutti.”
E’ poi intervenuto Alessandro Placido, Presidente del Circolo Nautico, per una analisi più tecnica, avendo curato in prima persona tutta la parte a mare del Campionato.
Dopo di lui ha parlato anche il Presidente di Giuria Beppe Bernardoni, che si è complimentato con tutti i partecipanti per la correttezza e l’alto livello tecnico visto in regata.
Chiudeva gli interventi Emanuele Bravin Cocchi, vice Presidente e Direttore Sportivo del Yacht Club, che ripercorreva l’importante evoluzione sportiva che, in pochi anni, ha reso San Vincenzo una Marina di riferimento per concretezza e qualità delle attività proposte.
Terminati gli interventi, si è potuto procedere alla premiazione, della quale si ringrazia la Gioielleria Mirco Bracci per le coppe fornite.
Nella categoria Alfa, riservata alle barche solitamente più grandi, vince Justina II° (Grand Soleil 37 - CVP) degli armatori Seravalle, Montecchi e Casella, secondo posto per Luna (Swan 45 - YCMS) di Enzo Grandi e terzo posto per Dolcenera (X35 - CNF) di Fabio Bisti.
Nella categoria Bravo, vittoria per Jenetica (J80 - Prato Vela) di Stefano Ferraro, seguito da Kalimera (Sun Fast 35 - LNI Fi.Po.) di Massimo Sabatini e Finisterre (Elan 340 - CNC) di Massimo Pantani.
Nella classifica Overall, che non tiene conto della differenza di categoria, vittoria assoluto per Justina II°, seguita da Luna e da una strepitosa piccola ma super combattiva Jenetica.
Un grandioso ringraziamento alla Marina di San Vincenzo ed al Cantiere Golfo di Mola per la preziosissima ospitalità, senza la quale non sarebbe possibile realizzare simili eventi ed al main sponsor del Campionato, Acqua dell’Elba.
Le attività sportive riprenderanno a maggio, con il "Trofeo 88 Miglia” (www.t88m.it) e la regata “100 di Montecristo” (www.la100dimontecristo.com).

Foto Paolo Martini



U.V.A.I. - Unione Vela Altura Italiana