Vai direttamente ai contenuti della pagina
20 aprile 2017

Presentata la EST 105 Bari-Bocche di Cattaro

È tutto pronto per la regata internazionale EST 105 Bari-Bocche di Cattaro organizzata dal Centro Universitario Sportivo di Bari (CUS) con lo Yachting Club Porto Montenegro (YCPM). La regata che continua, come da tradizione, ad unire le sponde dell'Adriatico è stata presentata ieri mattina nel corso di una conferenza stampa svoltasi al CUS Bari, dal Presidente CUS Bari Giuseppe Seccia, il Presidente del Comitato Sport Universitario Silvio Tafuri, il Rettore del Politecnico Eugenio Di Sciascio, il Coordinatore dell'evento Pasquale Triggiani e il Segretario dell'VIII Zona FIV Mario Cucciolla. Tra le importanti novità di quest'anno, l'inserimento della EST 105 nel circuito del Campionato Italiano Offshore 2017, organizzato dalla FIV. Saranno due i porti di approdo: Porto Montenegro Yachting Club di Tivat considerato uno dei porti turistici più prestigiosi e interessanti d'Europa, per le imbarcazioni della classe ORC, e Port City of Herceg Novi, per la classe Libera, entrambi nelle Bocche di Cattaro. Dal 28 al 30 aprile, oltre 60 gli equipaggi impegnati nelle 115 miglia marine, che partiranno da Bari. Nell'intervento di avvio della conferenza stampa il Presidente del CUS Bari Giuseppe Seccia ha ringraziato tutti coloro che si sono impegnati in questi anni con grande professionalità sacrificando il proprio tempo libero, decretando il successo dell'Evento Velico. "Un ringraziamento particolare”, ha aggiunto Seccia, “lo rivolgo agli sponsor che ci sostengono nell'organizzazione di quest'anno, in particolare a Euronics nonché al Consorzio Oliveti D'Italia anche quest'anno partner del nostro evento". Alle 12 di venerdì 28 aprile il segnale di partenza da Bari, precisamente dall'Ansa di San Nicola, fino alla boa di disimpegno posizionata nello specchio di mare di fronte a Torre Quetta. Al pubblico da terra, sarà offerto uno spettacolo eccezionale, che vedrà sfilare tutte le imbarcazioni vele al vento, partecipanti alla regata. Nella serata di sabato 29 aprile, la cerimonia di premiazione della classe Libera a Port City of Herceg Novi, domenica 30 aprile alle ore 11 la premiazione per la classe ORC a Porto Montenegro Yachting Club di Tivat.



U.V.A.I. - Unione Vela Altura Italiana